Metti una sera a cena…

Sabato scorso cena lituana. Orario: 19:30

Ora, ho buone ragioni di credere che l’orario sia stato posticipato in mio onore, unica sud-europea del gruppo. Cosa che mi commuove.
D’altro canto, avrei cenato volentieri anche una mezz’oretta prima, ma questo è un segreto, se si risapesse in giro la mia credibilità ne uscirebbe definitivamente compromessa, e già non gode di buona salute. Intendo la mia credibilità come italiana.

Ecco un elenco di mie caratteristiche che gettano un’ombra di dubbio sulla nazionalità dichiarata:

1. mi piace il clima lussemburghese
2. sono allergica al caffè
3. non vado matta per la pizza
4. nessuno mi vede mai mangiare pasta a mensa (e chi glielo spiega che ‘quella’ non è pasta?)
5. non propongo mai di andare a cena in un ristorante italiano
6. non faccio il tifo per la nazionale di calcio né per alcun’altra squadra
7. non indosso mai un capo firmato
8. non sono mai vestita elegante
9. uso scarpe tedesche
10. bisogna togliersi le scarpe prima di entrare a casa nostra

Ieri sera cena italiana, da noi, tutti connazionali.
Orario: 19:30.

Ma siamo rimasti in terrazzo a chiacchierare, scalzi come i nordici, flâneurs come i meridionali (l’Europa non sfugge ai luoghi comuni…), e alla fine abbiamo cenato quasi alle nove.

Per fortuna avevo fatto un’abbondante merenda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...