Quando il Lussemburgo dà i numeri …/2

(segue da Quando il Lussemburgo dà i numeri…/1) La percentuale di bambini (minori di 14 anni) è superiore alla percentuale di anziani (maggiori di 65 anni), il che è una buona cosa. Senonché, tolti i bambini e gli anziani, succede che non ci sono abbastanza residenti per coprire tutti i posti di lavoro: se infatti […]

Quando il Lussemburgo dà i numeri…/1

I lussemburghesi, esistono? e se esistono, quanti sono? e come vivono? Prima di cercare di orientarci tra le cifre, è doveroso e indispensabile un avvertimento: fate attenzione alle parole! Residenti, cittadini e lavoratori qui sono tre insiemi che si intersecano, ma che non coincidono, e l’uso di un sostantivo al posto dell’altro non è mai casuale. […]

Quasi quasi iscrivo i bambini alla Scuola Europea

Un bel giorno, vuoi perché hai inviato un curriculum all’azienda giusta, vuoi perché hai fatto un concorso per le istituzioni europee, vuoi perché la tua azienda apre una sede in Lussemburgo o deve sostituire qualcuno, vuoi perché avevi inviato un curriculum senza crederci troppo e invece… (qui ci sono tante banche, forse tutte, ma c’è […]