Siamo seri, per favore.

Oggi festa della donna, ricevo da un’insospettabile amica che lavora alla Commissione europea una mail su questo argomento. La festa della donna. Insospettabile, l’amica, non nell’essere amica, ma nel ricordarsi e addirittura propormi di celebrare tale ‘festa’, come inizialmente credo, essendo il contenuto della mail un invito a un vernissage in occasione della giornata internazionale […]