Cose che capitano, anche a ‘Bucoland’ …

Le italiane in Lussemburgo sono molte, decisamente. A occhio, direi che ci sono più italiane in Lussemburgo che mucche pazze, e se non vi fermate al significato letterale delle parole potrebbe anche scapparvi, come a me, un ‘purtroppo’. La maggior parte di loro (delle mamme, dico) la si incontra di persona: all’uscita da scuola, al supermercato, […]

Non posso mica cambiare il sottotitolo del blog (ovvero: l’altra faccia della medaglia)

Abbiamo rischiato di partire di nuovo. No, non è vero. Non abbiamo rischiato nulla, in realtà. Ma insomma, io ci ho fantasticato un bel po’. Sulla possibilità di trasferirsi di nuovo. Di ri-ricominciare. Ri-ripartire. Una nuova casa. Di nuovo. Nuove finestre, nuove cose fuori dalle finestre. E’ che ho trovato un annuncio di lavoro a […]