Un noioso weekend a Lussemburgo

M. mi ha scritto per chiedermi se il Lussemburgo è così noioso come si dice. Cioè, non è proprio così che ha formulato la domanda, ma tra me e lei ci siamo capite 🙂 Che poi un po’ è anche colpa mia, che vado in giro a dire che mi annoio dopo le sei. Se […]

La lunga epoca delle feste invernali

Abbiamo cominciato la penultima settimana di ottobre comprando zucche e cercando cappelli da strega, che Halloween si avvicinava: siamo andati a scuola mascherati da mostri l’ultimo giorno prima delle vacanze, cenato a lume di zucca intagliata, ci siamo cibati di zuppe di rospo e denti di vampiro, nomi sotto cui si celavano le stesse cose […]

Non solo carnevale.

Ieri sera abbiamo deciso di approfittare del fatto che non faceva troppo freddo e che non pioveva per andare finalmente a vedere il “buergbrennen”: un enorme falò acceso (tradizionalmente dalla coppia più recentemente maritata) per festeggiare… già, per festeggiare cosa? Forse un retaggio del capodanno degli antichi romani, forse una paganeggiante supplica alla divinità per […]

La galette des rois

Passata la befana, mangiata la galette des rois, mi pareva brutto lasciar languire le sopravvissutte galettes nelle pasticcerie. Così, con spirito di sacrificio, mentre fuori la neve cadeva, per più di due settimane abbiamo continuato a mangiare torte e assegnare “fèves”, indossare corone di carta e andare a letto piangendo perché non la trovo mai […]

Saint-Nicolas in Lussemburgo/2: quando Saint-Nicolas arrivò in jeep

Passate le feste, passata anche la befana, dedico il primo post dell’anno a una piccola storia locale, legata – ancora – a Saint-Nicolas. (A proposito: la befana in Lussemburgo non è conosciuta: persino alla Ferrero qui festeggiano il Saint-Nicolas e non la befana. Il 6 gennaio però è tradizione di origine francese mangiare la Galette […]

Saint-Nicolas in Lussemburgo/1: Kleeschen, ovvero alla ricerca della tradizione locale

Dopo tre anni, quest’anno ho ceduto : va bene, ho detto, festeggeremo Saint Nicolas. E la mattina del 6 dicembre mi sono presentata in cucina con due pacchettini. Mamma, li ha portati Saint Nicolas? No, ve li regalo io per festeggiare. Ma se non l’ha portato lui, a me il regalo non piace… ha squittito un […]